giovedì 13 ottobre 2011

I bara manga e la Renbooks!

E' nata relativamente da poco questa casa editrice, che si vede specializzata nella pubblicazione di opere GLBTQ (gay, lesbo, bisessuale, trans, queer), e che sta espandendo in Italia il genere dei bara manga, ossia quei manga creati da uomini omosessuali per un pubblico di uomini omosessuali.
Fin'ora in Italia il genere è stato per lo più ignorato da tutte le case editrici, che io sappia l'unico a portare un autore in italia è stata la Black Velvet con "Racconti Estremi" di Gengoroh Tagame:


dove sono presenti 8 storie molto spinte che hanno come tema principale in sadomasochismo.

La Renbooks già da appena nata mi sembra sia partita con le idee ben chiare, ha infatti già annunciato 4 autori, e un altro sarà annunciato a Dicembre!
Il primo manga che fa capolino nel loro catalogo
è "Baciando il Cielo" di Kotaro Takemoto! Non ho ancora avuto modo di leggerlo, ma a quanto ho capito questo titolo più che concentrarsi sul risvolto sessuale, punta su quello sentimentale, di seguito la trama:

"Quanto può essere difficile essere gay e innamorati? Cosa ci spinge l’uno fra le braccia dell’altro? L’amicizia resiste ai sentimenti? Si possono amare due persone contemporaneamente? E i vecchi amori possono ancora contare qualcosa? Kotaro Takemoto, autore attivo fin dagli anni ‘90 sulla rivista Barazoku, prova a darsi e darci delle risposte in un volume composto da 10 storie brevi che vi toccheranno il cuore, realizzate con uno stile che ricorda tanto i cartoni animati degli anni ’80. Trama tratta dal sito dell'editore italiano Renbooks."

il disegno è realmente particolare, ho detto a un'amica che mi ricorda un po' Pisellino, il figlio neonato di Popeye. XD 


Non ho ancora questo volume, ma spero di recuperarlo a breve, così potrò dire la mia più approfonditamente! Ma mi ispira moltissimo, perchè credo il tutto sia costruito in maniera dolce e lo stile di disegno non fa che intenerire il tutto!

A Lucca comics invece sarà presentato il manga "Virtus", sempre di Gengoroh Tagame, ambientato nell'antica Roma:

"Il giovane Gaius è la nuova recluta del campo di addestramento per gladiatori e sa bene che ogni momento e ogni distrazione potrebbero essergli fatali, fra quei compagni dallo sguardo assetato di sangue e desiderosi di tornare liberi. Gaius si ritroverà a diventare il preferito di Crescens, il più famoso e forte tra i gladiatori di Roma, il quale ha deciso di farne il suo schiavo sessuale. Da quel momento, per Gaius esisterà solo la vendetta: il suo scopo sarà quello di uccidere Crescens nell’Arena… Dal talento del maestro del fumetto gay giapponese, Gengoroh Tagame, una storia ambientata nell’antica Roma, tra gladiatori sudati e passioni inarrestabili."



Mhmhmh... Lo prenderò sicuramente, anche se Tegame ha uno stile un po' pesante per me, più che altro perchè nelle sue storie sono presenti anche componenti "bear", ossia quegli uomini pelosi, con la barba (spesso), magari anche cicciotti (in verità non ho mai visto cicciotti, ma super-palestrati in maniera esagerata sì.), e a me proprio non mi piacciono, rimanendo io un appassionato del "bello". ._.
Mi è infatti proprio oggi arrivato "Racconti Estremi" e metà albo è ok, ci sono uomini palestrati ma anche graziosi, la seconda parte di albo non so se avrò mai il coraggio di leggerlo. ._. Anche perchè è tutto molto hot, quindi non c'è una storia lacrimevole e dolcevole (termini a caso) che può farmi dire "ma chissene se ha la barba". ._.
Comunque di Virtus mi piace l'ambientazione, i disegni dall'anteprima non sono male anche se particolari, e sono curioso di vedere come evolve il tutto. ò.ò

Il 3 Ottobre hanno annunciato l'entrata in catalogo di altri 2 autori: Takeshi Matsu e Gai Mizuki!
Takeshi Matsu mi esalta! :D Mi piace molto il suo stile, ho letto qualche oneshot, lui punta al "muscle" e ogni tanto può esagerare, ma se le oneshot in certi punti riescono a essere dolcerrime, figuriamoci un volume intero!  
Mizuki un po' meno perchè lui fa i "bear", ma dall'anteprima del volume pare sia romantico, quindi mi sa proverò anche lui!
L'anteprima postata nel Facebook della Ren per Matsu è questa:



Se l'anteprima corrisponde al titolo (pare di si, visto che hanno detto di aver lasciato "indizi"), direi che il titolo che pubblicheranno sarà "Sanbiki ga Iku!" conosciuto anche come "Three Animals Go!":


1 volume, completo!
Speravo in "Itsuka wa Kuma Goroshi" (Kill the bear someday), ma sono 3 volumi (completo), quindi magari verrà dopo! *^*

L'anteprima di Mizuki invece è questa:

Penso potrebbe essere " Ore ni Honey Trap":

Non resta che attendere Novembre, dato che ne sveleranno i titoli!
A Dicembre la renbooks ci dice che annunceranno un altro titolo di un nuovo autore, lasciando come indizio la parola "gachi-muchi". Quando ho chiesto se sarebbe stato un nuovo autore o semplicemente un nuovo titolo (ne ho approfittato per fargli capire che non mi dispiacerebbe fosse Hibakichi, mangaka che mi incuriosisce. XD ) mi hanno risposto questo:

Sarà un nuovo autore! Purtroppo non è Hibakichi, ma non è detto che questo autore non sia nelle nostre mire! :-D Diciamo che farà contenti i lettori che ci chiedono i Boy's love! :) Ma a dicembre saprete di più!"

Uhuhu! Questa notizia mi ha fatto gongolare! *^* Non ho idea di chi possa essere, non sono ancora abbastanza ferrato in bara manga per conoscerne tutti i dettagli!
il mangaka Mentaiko è grazioso ma non so se ha ancora mai fatto un volume, io ho letto solo qualche oneshot!
un esempio di Mentaiko: 

mboh, mboh, non ci resta che attendere!
Per completezza di articoletto, per chi fosse curioso, ho chiesto alla renbooks se sono interessati ad aprirsi agli yaoi e mi è stato risposto che no, per il momento non ne hanno in cantiere, almeno per un annetto, poi... chissà! Mai dire mai!
Comunque, ne approfitto per fare i complimenti alla Renbooks per la scelta coraggiosa di portare questo genere in Italia, e spero avranno il successo che meritano! ^___^
Io, per ora, ci sono! *^*/
Dopo questo stancante articoletto @.@ mi dileguo!
See ya!  

7 commenti:

  1. Il bara decisamente non fa per me  ^^" ma è un bene che il mercato si apra a più generi possibili.
    *resta incollata come una cozza al proprio romantico snello e glabro yaoi*

    RispondiElimina
  2. utente anonimo13 ottobre 2011 23:43

    non mi piacciono questi omoni T_T però almeno non sono i bear ( DDD: ) è sempre buona cosa far arrivare generi diversi comunque u_u ma preferisco i "fisichini" ai "fisiconi" ._. decisamente ._.
    S.

    RispondiElimina
  3. Eheh, anche io preferisco lo snello e glabro, anche nella realtà. XD Ho la fortuna di essere biondo e spelato. ù.ù Ma se non lo fossi penso che mi raderei. ._. 
    Però non crocifiggo a priopri il genere bara, per quanto mi riguarda, ci sono disegni che possono essere di mio gusto,  non mi piacciono gli uomini muscolosi alla matsu, nella realtà, ma nei manga non mi da particolarmente fastidio! Il mio problema principale nei bara sono in alcuni gli eccessi di viril pelo (.____.) in altri eccesso di muscoli (che fanno apparire il ragazzo 2mx2m, effetto palla).
    Comunque concordo, è un bene che il mercato si apra un po' a tutto, anche se come ho scritto nella mia bacheca, resto fedele e innamorato dello yaoi. XD Sono un gay pacco. .__.

    RispondiElimina
  4. utente anonimo19 ottobre 2011 03:07

    i piselliniii XD 
    mah non so sai, forse preferisco gli omoni agli omini ò.ò almeno quelli che sembrano proprio gracili o bambini sicuramente si, mi mettono angoscia e mi sembra quasi pedofilia, i ragazzi ben fatti sono belli ovviamente ._.
    disegni di Mentaiko sembrano proprio carucci _m4m

    RispondiElimina
  5. Bii le piacciono gli omoni e i disegni di Mentaiko! _m4m 
    Se vuoi ti passo la oneshot da cui è tratta, ma è zozzissima! XD 

    RispondiElimina
  6. utente anonimo19 ottobre 2011 03:53

    omoni boh, non so se mi piacciono, ma non mi disturbano quando ragazzetti fragili D:
    mah non so se voglio leggerla ò.ò

    RispondiElimina
  7. Ragazzetti fragili possono disturbare, se sembrano troppo donne. ò.ò A proposito di manga pedofili, ho letto 2 oneshot shota (con minorenni) l'altro giorno, e niente, rimango sempre sconvoltissimo. ò.ò non ce la posso fare, non capisco come possono piacere ne come si possa disegnarli. ç_ç

    RispondiElimina